menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carabinieri: l'ufficiale cegliese Domenico Strada promosso a generale

L'alto ufficiale, prossimo al congedo, ha servito per 36 anni la Benemerita, conseguendo importanti onorificenze

CEGLIE MESSAPICA - Promozione a generale e congedo per aver raggiunto il limite di servizio. Si chiude così la lunga carriera nell’Arma dei carabinieri di Domenico Strada, alto ufficiale di Ceglie Messapica, il primo cegliese della storia a conseguire il grado di generale, che in 36 anni fra le file della Benemerita è stato insignito con l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, la Croce d’Oro per Anzianità di Servizio Militare, la Medaglia Militare d’Oro al Merito di Lungo comando, la Medaglia Mauriziana al Merito per la Carriera Militare.

Domenico strada con il generale Nistri-2

Il curriculum

Nel luglio 1983, appena laureatosi il Scienze Geologiche, Strada svolge il servizio militare di leva come Allievo Ufficiale di Complemento dell’Arma del Genio, transitando nel dicembre dello stesso anno nell’Arma dei Carabinieri come sottotenente di complemento. Nel settembre 1987, come vincitore di concorso interno, transita nel Ruolo Normale come Ufficiale dell’Arma dei Carabinieri in spe, ricoprendo, nel grado di tenente l’incarico di Ufficiale addetto alla 3^ Sezione del Reparto Operativo CC di Roma e di Comandante del Nucleo Operativo della Compagnia CC di Castellammare di Stabia (Napoli)(1988-1991); promosso Capitano viene trasferito in Sicilia al Comando della Compagnia CC di S.Stefano di Camastra (Messina) per poi transitare (1995) nell’incarico di Comandante di Sezione al Nucleo Operativo del Comando Provinciale CC Palermo, occupandosi fino al 2002 di indagini sull’infiltrazione mafiosa negli appalti pubblici e di sequestro di beni in applicazione della Legge Rognoni – La Torre. (In basso, la lettera di ringraziamenti del comandante generale dell'Arma dei carabinieri, generale Nistri)

La lettera del generale Nistri per Domenico Strada-2

Promosso Maggiore, viene trasferito a Firenze al Comando della Sezione Anticrimine del Raggruppamento Operativo Speciale Cc (Ros) (2002-2016), permanendo in tale incarico per ben 14 anni fino al raggiungimento del grado di Colonnello, promosso nel 2010. Con compiti di contrasto al terrorismo e alla criminalità organizzata, Strada si occupa di numerose indagini di rilievo nazionale. Nel maggio 2012 gli viene concesso dal Signor Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri gen. C.A. Leonardo Gallitelli un Encomio Solenne.

Domenico Strada durante il servizio militare-2

Come ultimo incarico, dall’agosto 2016, Domenico Strada è titolare della Cattedra di Tecniche Investigative presso la Scuola Marescialli Cc di Firenze, per mettere a disposizione dei futuri quadri intermedi dell’Arma dei Carabinieri, la sua trentennale esperienza operativa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento