Cronaca

Prorogata al 15 gennaio la scadenza per il pagamento della Tari

Il Comune di Brindisi proroga al prossimo 15 gennaio il termine per il pagamento della prima rata della Tari , previsto originariamente per il 31 dicembre

BRINDISI – Il Comune di Brindisi proroga al prossimo 15 gennaio il termine per il pagamento della prima rata della Tari , previsto originariamente per il 31 dicembre. L’amministrazione comunale ha preso questa decisione  “tenendo conto del periodo festivo in essere e della circostanza che non tutti gli avvisi di pagamento risultano recapitati agli interessati”. Pertanto non vi saranno sanzioni ed interessi per chi pagherà la rata fra il 31 dicembre e il 15 gennaio 2016. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prorogata al 15 gennaio la scadenza per il pagamento della Tari

BrindisiReport è in caricamento