menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rigenerazione urbana: continua la campagna d'ascolto al Paradiso

Prosegue la campagna "T'immagini il Paradiso", promossa dal Comune di Brindisi. Il 19 Settembre alle 16 presso la scuola media Mameli in via della Torretta, avrà luogo il secondo incontro pubblico

BRINDISI - Prosegue la campagna "T'immagini il Paradiso", promossa dal Comune di Brindisi. Il 19 Settembre alle 16 presso la scuola media Mameli in via della Torretta, avrà luogo il secondo incontro pubblico sulla rigenerazione urbana del quartiere Paradiso di Brindisi. Si continuerà il percorso iniziato venerdì 15, alla presenza dei tecnici dell’amministrazione comunale e di numerosi cittadini interessati a contribuire con idee e progetti alla riqualificazione della zona.

Significative le manifestazioni d’interesse, dice una nota del Comune, a partecipare al “Tavolo delle idee” pervenute in risposta all’avviso pubblico dello scorso 1 settembre 2017 invitando a presentare il proprio contributo di idee utili alla redazione del dossier di candidatura. Rilevante la risposta da parte del mondo sociale e dell’associazionismo e di alcuni cittadini residenti nel quartiere.

Il primo appuntamento è stato utile per presentare ed approfondire il bando pubblico indetto dalla Regione Puglia per la selezione delle aree urbane e per l’individuazione delle autorità urbane, Por Puglia Fesr-Fse 2014-2020 - Asse XII - Sviluppo Urbano Sostenibile (Sus), proponendo quale ambito d’intervento il “quartiere Paradiso", redatto ai sensi della legge regionale 21/2008 ed approvato con deliberazione del consiglio comunale 107 del 13 novembre 2008.

In particolare, sono stati chiarite le varie fasi del processo di candidatura al bando ed i vincoli posti per la progettazione. Tra questi, sono stati discussi gli obiettivi tematici a cui la proposta deve attenersi: energia sostenibile e qualità della vita; adattamento al cambiamento climatico, prevenzione e gestione dei rischi; tutela dell’ambiente e valorizzazione delle risorse culturali e ambientali; Inclusione sociale e lotta alla povertà.

Durante l’incontro, i partecipanti, con l’aiuto di un facilitatore, si sono cimentati nel far emergere i punti di forza e di debolezza del quartiere, esercizio che è stato utile per comprendere le principali criticità, i fabbisogni e anche i sentimenti dei cittadini. Come ulteriore spunto di riflessione, è stato infine proiettato il video del backstage del film "È stato il figlio" di Daniele Ciprì, girato nel 2012 proprio al Paradiso e realizzato dalla regista brindisina Paola Crescenzo.

Il “tavolo delle idee” per la rigenerazione si riunirà nuovamente il 19 settembre con l’intento di allargare ancora di più la base della partecipazione dei cittadini e convergere su priorità, strategie e interventi concreti per la riqualificazione del quartiere Paradiso.
La cittadinanza è invitata a partecipare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento