rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Protesta al tribunale: "Sono innocente"

BRINDISI - Singolare e drammatica protesta di un settantenne brindisino, Biagio Fuso, davanti al palazzo di giustizia del capoluogo dove stamani ha inalberato un piccolo striscione con la scritta "Avete condannato un innocente". Fuso (difeso dall'avvocato Gabriella Dell'Aquila) il 23 aprile scorso era stato condannato a due mesi.

BRINDISI - Singolare e drammatica protesta di un settantenne brindisino, Biagio Fuso, davanti al palazzo di giustizia del capoluogo dove stamani ha inalberato un piccolo striscione con la scritta "Avete condannato un innocente". Fuso (difeso dall'avvocato Gabriella Dell'Aquila) il 23 aprile scorso era stato condannato a due mesi e a 3mila euro di multa al termine di un processo che lo vedeva imputato di atti persecutori nei confronti della ex fidanzata del nipote, il quale era stato lasciato appunto dalla giovane donna. Fuso era visibilmente emozionato ed aveva le lacrime agli occhi mentre esibiva lo striscione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protesta al tribunale: "Sono innocente"

BrindisiReport è in caricamento