menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Protezione civile, simulati allagamento sui binari e malore macchinista

Esercitazione di emergenza oggi sulla linea ferroviaria Brindisi -Taranto, coordinata dalla Prefettura

FRANCAVILLA FONTANA -   Esercitazione di emergenza oggi sulla linea ferroviaria Brindisi -Taranto, coordinata dalla Prefettura per coordinare le attività della Protezione civile del Gruppo Ferrovie dello Stato: sono stati simulati l’arresto di un treno regionale in prossimità della stazione di Francavilla Fontana per allagamento dei binari e un malore del macchinista. Nessuna ripercussione sulla circolazione dei treni.

Lo scenario è stato il seguente: "Un treno regionale di Trenitalia proveniente da Brindisi e diretto a Taranto si arresta bruscamente sugli scambi di ingresso della stazione di Francavilla Fontana per allagamento dei binari dovuto ad un dissesto idrogeologico e il macchinista accusa un malore".

"Il personale di bordo ferma il convoglio, presta le prime cure al macchinista e informa la sala operativa di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) che richiede l’intervento dei vigili del Fuoco e del 118 e contestualmente allerta il nucleo di polizia ferroviaria e la sala operativa regionale di Protezione Civile. Arrivati sul posto, i pompieri verificano la sicurezza dell’accesso al treno e all’area ferroviaria mentre il personale del 118 raggiungono i passeggeri e il macchinista per prestare loro i primi soccorsi dando priorità ai codici rossi ed ai codici gialli. Giungono anche squadre di volontari delle associazioni diProtezione Civile attivate dalla sala operativa Rrgionale di Protezione Civile per dare ulteriore supporto ai soccorritori e ai tecnici di Rfi e aiutare i passeggeri illesi, o in codice verde, a raggiungere un luogo sicuro".

L’esercitazione di emergenza è stata realizzata con la partecipazione del comando provinciale dei vigili del Fuoco di Brindisi, del servizio emergenza 118, della  polizia ferroviaria e altre forze dell'ordine, della Protezione Civile Regione Puglia, delle associazioni di volontariato di Protezione Civile, della Croce rossa italiana, del Comune di Francavilla Fontana e del Gruppo Fs (Rfi, Trenitalia e Ferrovie Sud Est).

L’attività è stata preceduta da due sessioni informative sui rischi specifici in ambiente ferroviario - tenuta dal personale del Gruppo FS – rivolte  ai volontari di Protezione Civile e ai vigili del Fuoco del comando Provinciale di Brindisi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento