menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Nuovo Teatro Verdi

Il Nuovo Teatro Verdi

Protezioni anti-bivacco al Teatro Verdi

BRINDISI – La scalinata del nuovo Teatro Verdi sarà a prova di vandali. Nel bilancio di previsione 2014 approvato la scorsa settimana dal consiglio comunale, è previsto infatti uno stanziamento pari a 200mila euro per la apposizione di strutture che impediscano l’accesso alle scalinate principali.

BRINDISI - La scalinata del nuovo Teatro Verdi sarà a prova di vandali. Nel bilancio di previsione 2014 approvato la scorsa settimana dal consiglio comunale, è previsto infatti uno stanziamento pari a 200mila euro per la apposizione di strutture che impediscano l'accesso alle scalinate principali del teatro. Non solo, il progetto deliberato giovedì dalla giunta prevede anche una serie di interventi di restyling sia all'interno che all'esterno dell'edificio.

La struttura, infatti, seppur sottoposta di recente a una serie di lavori di adeguamento alle normative in materia di sicurezza che l'hanno resa pienamente inagibile, comincia a tradire evidenti segni di degrado. Per questo, si procederà con la sistemazione del manto impermeabilizzante di copertura, ormai deteriorato in più punti. Tale situazione provoca infiltrazioni di acqua piovana all'interno di alcuni ambienti del teatro, ed il conseguente degrado dei rivestimenti interni.

E' previsto inoltre il ripristino dei paramenti e delle superfici interne, anch'esse danneggiate dall'acqua piovana. E c'è poi appunto l'intervento a protezione della scalinata, divenuta ormai in luogo di bivacco notturno e in alcuni casi anche diurno, che consentirà allo stesso tempo di aumentare il contenimento termico del foyer: area a stretto contatto con gli ambienti esterni della scalinata. Tutto questo, come detto, comporterà una spesa di 200mila euro, da reperire attraverso un mutuo con un istituto di credito.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento