menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pubblicazioni per ipovedenti donate alla biblioteca provinciale di Brindisi

La Biblioteca Italiana Ipovedenti Onlus, con sede in Treviso, ha donato alla nostra biblioteca, nell'unico capoluogo in Puglia, un consistente numero di pubblicazioni a grandi caratteri al fine di favorire la lettura tra gli ipovedenti

BRINDISI - La Biblioteca Italiana Ipovedenti Onlus, con sede in Treviso, ha donato alla nostra biblioteca, nell’unico capoluogo in Puglia, un consistente numero di pubblicazioni a grandi caratteri al fine di favorire la lettura tra gli ipovedenti, tra gli anziani affetti da disturbi visivi legati all’età, le persone con minorazioni visive non classificabili legalmente.

La donazione e l’adesione al progetto costituiscono un altro importante tassello dell’offerta culturale della Biblioteca provinciale, contribuendo ad arricchirne il patrimonio documentario e ad estendere, in qualità e quantità, il livello del servizio finora erogato a favore di soggetti svantaggiati perché: “Se il libro ha una valenza per la crescita spirituale dell'individuo, ciò deve valere per tutti. La lettura deve essere un piacere, l'accesso all’istruzione, all'informazione e alla cultura un diritto”.;

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento