menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ecologica Pugliese: "Intanto ripuliamo le spiagge e la litoranea nord"

Nelle more della decisioni sul futuro del servizio di igiene urbana a Brindisi, Ecologica Pugliese fa sapere di essere impegnata negli interventi di cura delle spiagge a nord del capoluogo e della litoranea, oltre che nella rimozione delle erbe infestanti

BRINDISI - Nelle more della decisioni sul futuro del servizio di igiene urbana a Brindisi, Ecologica Pugliese fa sapere di essere impegnata negli interventi di cura delle spiagge a nord del capoluogo e della litoranea, oltre che nella rimozione delle erbe infestanti in alcune zone della città

“Pur non essendo mutate le difficoltà legate alla precarietà della propria permanenza nei gestione dei servizi di igiene urbana sul territorio di Brindisi, la Ecologica Pugliese Srl prosegue le attività di pulizia della litoranea nord, intervenendo nelle aree che nel periodo estivo sono meta dei bagnanti, residenti e turisti”, scrive l’azienda in una nota.

“Coadiuvata dal locale organo provinciale (la Santa Teresa Spa, ndr), che contestualmente svolge le opere di propria competenza, la Ecologica Pugliese ha ultimato la bonifica degli assetti stradali del Litorale – spiega Ecologica Pugliese - e sta lavorando presso gli arenili, con setacciamento manuale, assicurando, al contempo, il mantenimento dello stato di pulizia dei bordi stradali”.

A breve, aggiunge Ecologica O Pugliese,  “sarà avviata in loco, inoltre, la rimozione delle erbe infestanti, in collaborazione con la società Brindisi Multiservizi. Per la gestione della posidonia, invece, che comprenderà l’accatastamento degli ingenti quantitativi di alghe spiaggiatesi nella stagione invernale, si attendono dal Comune le indicazioni inerenti alle modalità operative da seguire, oltre che un riscontro – precisa l’azienda -  rispetto alla richiesta di autorizzazione alla stipula di un sub-contratto, formulata dalla stessa Ecologica Pugliese Srl”.

“Si sta valutando, inoltre, l'opportunità di dislocare una unità che presenzi presso ogni lido, in prestabilite fasce orarie, al fine di registrare in tempo reale le prenotazioni per il ritiro di materiale ingombrante e voluminoso, al fine di arginare il fenomeno dell’abbandono indiscriminato di queste tipologie di rifiuto lungo la litoranea”.

Infine, gli interventi nell’area urbana: “Contemporaneamente, in città, sono in corso di prosecuzione le attività taglio erba in collaborazione con la Provincia e con la società Brindisi Multiservizi, che operano nell’ambito delle attività di propria competenza. In particolare, si è ultimata l’attività in via Nicola Brandi e si sta operando presso il quartiere Bozzano, in zona Materdomini-Sciaia e lungo la litoranea nord”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento