rotate-mobile
Cronaca Carovigno

Colletta social per ricostruire il lido distrutto dalle fiamme: parte la gara di solidarietà

Carovigno si mobilita per aiutare Piero ed Elisa, i gestori dello stabilimento balneare di Specchiolla andato in fumo domenica 12 giugno 2022

CAROVIGNO - Sono già una decina le persone che hanno fatto una donazione sulla piattaforma Facebook per aiutare Piero Siccardi e la moglie Elisa, gestori dello stabilimento balneare P-Beach a Specchiolla, completamente distrutto dalle fiamme domenica 12 giugno 2022. Il rogo ha avvolto la struttura in legno, distrutto macchinari, tavoli, tutto. Ci sono voluti ben cinque mezzi dei vigili del fuoco e cinque ore di lavoro per spegnere l'incendio. 

"Domenica sera, un evento funesto ha mandato in fumo i sogni ed i sacrifici di una famiglia. Aiutiamo un lavoratore, un amico ed un padre di famiglia a rialzarsi", questo l'incipit del messaggio che accompagna la raccolta fondi avviata da appena 24 ore con l'obiettivo di raccogliere 50mila euro. "Ringrazio in anticipo tutti coloro i quali, secondo le loro possibilità, ci aiuteranno a mettere un tassello su questa triste vicenda. Reagiamo con forza per far sentire la nostra vicinanza, per dire a Piero ed Elisa che non sono soli e che la comunità di Carovigno, del Salento e del P-Beach tutta, non li lasceranno da soli". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colletta social per ricostruire il lido distrutto dalle fiamme: parte la gara di solidarietà

BrindisiReport è in caricamento