Raduno veicoli d'epoca a Ostuni

OSTUNI - Si svolgerà il 2 giugno prossimo ad Ostuni il consueto evento annuale Cameb (Club auto e moto d'epoca Brindisi) riservato ad auto e moto d’epoca.

Ostuni - Raduno auto d'epoca

OSTUNI - Si svolgerà il 2 giugno prossimo ad Ostuni il consueto evento annuale Cameb (Club auto e moto d'epoca Brindisi) riservato ad auto e moto d’epoca denominato Città di Ostuni – Trofeo Sant’Oronzo. Il raduno ostunese nel panorama motoristico storico pugliese rappresenta la ricerca del connubio tra questa passione con località e scenari ricchi di storia e di grande valore paesaggistico, nonché con la gastronomia tipica.

Il raduno peraltro sarà anche motivo di interesse per i numerosi turisti già presenti in città che avranno la possibilità di ammirare auto e moto d’epoca perfettamente conservate grazie alle amorevoli cure dei loro proprietari fare bella mostra di sé in uno scintillio di cromature e rombo di motori perfettamente a punto. Per i partecipanti è stato organizzato un singolare viaggio: si parte con le operazioni di punzonatura ed iscrizione degli equipaggi in Piazza Italia e nei pressi di Viale Pola dove le vetture ed i motocicli resteranno esposti dalle 8,30 alle 10,30 e subito dopo auto e moto in carovana sfileranno per le vie cittadine e raggiungeranno l’Antica Masseria Brancati.

In questa residenza storica della campagna ostunese risalente al 1700 e situata nell’antica piana degli ulivi plurisecolari della Marina di Ostuni, e che ospita oltre al noto uliveto plurisecolare un singolare frantoio ipogeo, i partecipanti al raduno troveranno ristoro assaggiando prodotti enogastronomici di produzione della masseria per poi riprendere il giro turistico alla volta dell’Hotel Città Bianca, sulla via per Cisternino, dove si svolgerà il pranzo con successiva premiazione alle 16.30 degli equipaggi prescelti dalla giuria.

“La manifestazione si pone come obiettivo quello di celebrare il genio, lo stile, la perfezione e la bellezza delle vetture di altri tempi, autentici capolavori artistici, nonché l’eccezionale location del territorio brindisino che offrirà agli equipaggi una singolare giornata della Festa della Repubblica caratterizzata da spettacolo, relax, cultura ed enogastronomia tipica di una terra generosa e solare come i propri abitanti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz dei carabinieri contro la Scu: 37 arresti per droga, armi ed estorsioni

  • Cellino, nuovo boato nella notte: bomba carta fatta esplodere per strada

  • Incidente nella notte, quattro giovani feriti. "Ringrazio i medici"

  • Operazione Synedrium: i pizzini, le armi e il ruolo delle donne

  • Synedrium: “Estorsioni anche agli ambulanti del mercato di Sant’Elia”

  • Furto di trattore si conclude con inseguimento, incidente e arresto

Torna su
BrindisiReport è in caricamento