menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazzo di 15 anni in scooter senza patente: non si ferma al rosso e cade

Mezzo sequestrato: era privo di assicurazione, minore affidato ai genitori al termine di un inseguimento con i carabinieri dopo la mezzanotte

BRINDISI - Un minorenne brindisino, poco dopo la mezzanotte, in sella a uno scooter non si è fermato al rosso. I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Brindisi, durante il servizio di controllo alla circolazione stradale nelle adiacenze dell'incrocio, accortisi dell'infrazione, gli hanno intimato di fermarsi, ma il giovane ha proseguito la marcia e a causa del canale di scolo a bordo della carreggiata ha perso il controllo del mezzo cadendo. Fortunatamente non ha riportato alcuna escoriazione.

E' stato identificato dai militari. Era privo della prescritta patente e il mezzo sprovvisto della copertura assicurativa, pertanto è stato contravvenzionato. Il minore è stato affidato ai genitori e lo scooter sottoposto a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento