Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Villa Castelli

Randagio morto: trovato veleno per topi sparso nelle campagne

Potrebbero esserci dei tentativi di furto nelle villette di campagna dietro all'avvelenamento di alcuni cani in contrata La Terribile a Villa Castelli, dove proprio ieri, mercoledì 11 gennaio, un meticcio ha trovato la morte dopo aver ingerito veleno per topi

VILLA CASTELLI – Potrebbero esserci dei tentativi di furto nelle villette di campagna dietro all’avvelenamento di alcuni cani in contrata La Terribile a Villa Castelli, dove proprio ieri, mercoledì 11 gennaio, un meticcio ha trovato la morte dopo aver ingerito veleno per topi. Nella mattinata di oggi, il coordinatore della Polizia locale, Fabio Zaccaria, insieme a un agente e ad alcuni volontari dell’associazione “Gli amici di Snoopy” hanno eseguito un sopralluogo nella zona dove è stato trovato il randagio agonizzante trovando pastiglie di veleno per topi sparse in diversi punti.

veleno cani villa castelli-2

È emerso che un residente proprietario di un pittbull nei giorni scorsi è stato avvicinato da un’auto con all’interno dei giovani che hanno tentato di rubargli la Fiat Panda dopo averlo speronato. Fatti di cui sono stati informati i carabinieri. Il veleno trovato nella mattinata di oggi dopo aver seguito le orme dello sfortunato cagnolino lasciate nella neve, fa pensare che nelle intenzioni di chi lo ha sparso nelle campagne c’era quella di avvelenare il pittbull, per ripicca o per poi entrare nella villetta. Questa è solo un’ipotesi scaturita dal sopralluogo e dall’ascolto di alcuni testimoni.

veleno topi villa castelli1-2

Quello che è certo è che intorno alla proprietà della vittima dello speronamento sono state trovate numerose tavolette di veleno per topi e che un cagnolino è morto dopo averne ingerita una. Anche se c’è da precisare che la carcassa sarà sottoposta ad autopsia che servirà a fare maggiore chiarezza sulle cause del decesso. Intanto il veleno è stato prelevato per essere repertato, si spera sia stato rimosso tutto, e sono state avviate le indagini per fare ricostruire la vicenda, trovare i responsabili ed evitare che altri animali randagi muoiano avvelenati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Randagio morto: trovato veleno per topi sparso nelle campagne

BrindisiReport è in caricamento