menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Penny Market preso di mira

Il Penny Market preso di mira

Nuova rapina in città: bandito armato di pistola irrompe nel supermercato

Preso di mira il Penny market che si trova in via Raffaello, rione Sant'Elia a Brindisi. Ad agire un giovane con volto nascosto dal casco integrale: ha portato via l'incasso pari a 988 euro ed è fuggito in sella a uno scooter di colore rosso

BRINDISI - Nuova rapina a Brindisi. Dopo l'assalto armato di sabato scorso (18 marzo) ai danni del supermercato Eurospin di viale Arno, questa sera è stato preso di mira il Penny Market di via Raffaello, al rione Sant'Elia: ad agire un bandito solitario armato di pistola. E' piombato all'interno poco prima dell'orario di chiusura e ha intimato alle cassiere di consegnare il denaro custodito nei registratori, pari a 988 euro stando ai primi conteggi.

IMG_1779-2

Il ragazzo aveva il volto nascosto dal casco integrale. L'azione è stata velocissima, il bandito è corso fuori ed è fuggito in sella a uno scooter di colore rosso. Sul posto sono arrivati gli agenti della sezione Volanti di Brindisi, diretti dal vice questore aggiunto Alberto D'Alessandro, e i colleghi della Squadra mobile al comando del vicequestore Antonio Sfameni, ora impegnati a raccogliere le testimonianze che, al momento, sembrano essere concordati sul colore dello scooter, sull'altezza del ragazzo e sull'abbigliamento. In ausilio intervenuta anche una pattuglia di carabinieri della compagnia di Brindisi al comando del capitano Luca Morrone. 

Il Penny Market è dotato di sistema di videosorveglianza, saranno acquisite e visionate le immagini registrate che potranno fornire elementi utili per arrivare a identificare l'autore. 

articolo aggiornato alle 20,30

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento