rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Rapina e malori al Famila del Paradiso

BRINDISI - Momenti di terrore poco prima delle 20 di oggi al supermercato Famila di Giacinto Caló in via Torretta a Brindisi: due rapinatori incappucciati e armati di taglierino hanno fatto irruzione nel market. Alcuni clienti per lo spavento sono stati colti da malore.

BRINDISI - Momenti di terrore poco prima delle 20 di oggi al supermercato Famila di Giacinto Caló in via Torretta a Brindisi: due rapinatori incappucciati e armati di taglierino hanno fatto irruzione nel market e dopo aver minacciato i presenti hanno svuotato tutte e cinque le casse. Alcuni clienti per lo spavento sono stati colti da malore e si è reso necessario l'intervento del 118.

Sul posto si sono recati polizia e carabinieri che dopo aver raccolto la testimonianza delle vittime si sono messi alla ricerca dei malfattori. La scena della rapina è stata ripresa per intero dal sistema di videosorveglianza. Ad agire sarebbero stati due individui alti e magri, uno indossava una felpa e l'altro un giubbotto scuro.

Anche se hanno agito incappucciati, i fotogrammi serviranno per stabilire se si tratta della stessa coppia che dal primo marzo scorso ha messo a segno tre colpi in altri e tanti uffici postali di Brindisi. In tutti i casi, infatti, i banditi erano in due, armati di taglierino. Anche questa sera, come nel caso delle poste, sono fuggiti a piedi.

Quasi contemporaneamente alla rapina, in via Achille Grandi, una traversa di viale Aldo Moro, si stava consumando un furto in un appartamento. Ad accorgersene sarebbe stato il proprietario che rincasato ha trovato il portoncino di ingresso chiuso dall'interno. Immediata la segnalazione al 113. Sul posto per aprire la porta si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco. Il sopralluogo dei poliziotti è ancora in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina e malori al Famila del Paradiso

BrindisiReport è in caricamento