menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'interno del supermercato rapinato

L'interno del supermercato rapinato

Rapina Eurospin, già scattati due fermi

TREPUZZI – Sarebbero due giovani di Trepuzzi, Gianluca Maggio e Alessandro Perrone, i responsabili della rapina a mano armata messa a segno poco dopo mezzogiorno di ieri nel supermercato Eurospin di Cellino San Marco. I due sono stati fermati nella tarda serata dai carabinieri.

TREPUZZI - Sarebbero due giovani di Trepuzzi, Gianluca Maggio e Alessandro Perrone, i responsabili della rapina a mano armata messa a segno poco dopo mezzogiorno di ieri nel supermercato Eurospin di Cellino San Marco. I due sono stati fermati nella tarda serata dai carabinieri della compagnia di Campi Salentina, dopo un'intensa attività investigativa operata insieme ai colleghi di Brindisi. Sulle modalità che hanno portato all'identificazione dei due presunti rapinatori verranno forniti maggiori dettagli nelle prossime ore.

I banditi, a bordo di una Opel risultata rubara nella stessa mattinata di sabato a Manduria, erano stati intercettati a Trepuzzi da una radiomobile della compagnia di Campi, e costretti ad infilarsi in una strada senza uscita, che costeggia muro della linea ferroviaria Lecce-Brindisi. Lì hanno dovuto lasciare l'auto, scavalcare la recinzione e proseguire la fuga a piedi, ma dopo aver abbandonato sui binari un fucile a canne mozze e un passamontagna.

E' stato probabilmente il breve contatto visivo con la pattuglia dell'Arma a tradirli. I carabinieri infatti si sono messi subito sulla pista che ha condotto ai fermi, alcune ore dopo. A Cellino i banditi si erano impadroniti di un registratore di cassa con 3000 mila euro circa. La rapina era avvenuta in pochissimi minuti, attorno alle 12.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: pressione ancora alta sugli ospedali, altri 39 decessi

  • Attualità

    Donne e politica: "Un mondo ancora pieno di pregiudizi"

  • Sport

    Palaeventi: Comune di Brindisi - New Arena all’atto finale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento