rotate-mobile
Cronaca Francavilla Fontana

Rapina il distributore con telecamere, fermato

FRANCAVILLA FONTANA – E’ finito in cella, sottoposto a fermo sulla base di gravi indizi, il presunto autore della rapina del 9 luglio scorso al distributore IP di via D’Angiò, a Francavilla Fontana. Si tratta di Giovanni Roma, 29 anni, francavillese, che era stato notato nei giorni precedenti dai gestori dell’impianto tra i clienti abituali. In realtà Roma, secondo i carabinieri, stava probabilmente studiando la situazione.

FRANCAVILLA FONTANA ? E? finito in cella, sottoposto a fermo sulla base di gravi indizi, il presunto autore della rapina del 9 luglio scorso al distributore IP di via D?Angiò, a Francavilla Fontana. Si tratta di Giovanni Roma, 29 anni, francavillese, che era stato notato nei giorni precedenti dai gestori dell?impianto tra i clienti abituali. In realtà Roma, secondo i carabinieri, stava probabilmente studiando la situazione.

Il momento propizio si è presentato venerdì scorso 9 luglio, quando attorno alle 19 un giovane calvo e a bordo di una Yaris di colore nero si è presentato nel piazzale del distributore, ma solo per aggredire e minacciare l?addetto al rifornimento, che è stato obbligato a consegnare l?incasso di circa 800 euro.

Il distributore IP è dotato di telecamere di sicurezza, e questo fattore unito alle precedenti visite di ricognizione di Roma ha agevolato le indagini dei carabinieri della stazione locale, che quando hanno saputo dove trovare il sospettato non hanno perso un attimo. Il fermo è avvenuto questa mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina il distributore con telecamere, fermato

BrindisiReport è in caricamento