Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Rapina in gioielleria: in due armati di pistola legano la titolare

E' successo a Latiano, attorno alle 11.20: presa di mira l'oreficeria Shiny Gioielli in via Montanaro. La donna sotto shock. Posti di blocco in provincia. Acquisiti i filmati delle videocamere di sorveglianza

LATIANO - In due armati di pistola hanno fatto irruzione in una gioielleria di Latiano, a metà mattinata e hanno immobilizzato la titolare: i rapinatori hanno preso di mira Shiny Gioielli che si trova in via Montanaro e sono riusciti a fuggire prima dell'arrivo dei carabinieri con alcune buste piene di preziosi. Tutto nell'arco di pochi minuti, attorno alle 11.20.

La donna non sembra aver riportato ferite, ma è sotto shock per lo spavento e a breve sarà interrogata dai militari che hanno già acquisito le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza della gioielleria. A quanto pare, i due, sono stati ripresi sia lungo la strada che all'interno dell'oreficeria.  Posti di blocco organizzati dalla compagnia carabinieri di San Vito dei Normanni sono stati disposti a Latiano e lungo le strade che conducono ad altri comuni della provincia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in gioielleria: in due armati di pistola legano la titolare

BrindisiReport è in caricamento