Cronaca Via Egnazia

Rapina a mano armata in pizzeria all'orario di chiusura: bottino di circa 800 euro

Rapinatore solitario in azione intorno alle 22 di ieri, domenica 17 aprile, in via Egnazia al quartiere Paradiso a Brindisi, nella pizzeria Regina Margherita

BRINDISI – Rapinatore solitario in azione intorno alle 22 di ieri, domenica 17 aprile, in via Egnazia al quartiere Paradiso a Brindisi, nella pizzeria Regina Margherita. Avrebbe sorpreso il titolare alle spalle mentre era intento ad abbassare la saracinesca: dopo averlo minacciato con una pistola si è fatto consegnare i soldi che aveva addosso. Circa 800 euro, l’incasso della serata. Sarebbe fuggito a piedi dileguandosi nelle vie traverse, dove non si esclude che ad attenderlo c’era qualche complice. La vittima ha richiesto l’intervento della polizia, sul posto si è recata una pattuglia della Sezione volanti della questura di Brindisi che ha avviato le ricerche. Nella mattinata di oggi il pizzaiolo ha sporto regolare denuncia. Al vaglio degli investigatori le telecamere installate nella zona. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a mano armata in pizzeria all'orario di chiusura: bottino di circa 800 euro

BrindisiReport è in caricamento