menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuova rapina in città: assaltato un distributore sulla strada per Lecce

Due banditi, di cui uno armato di fucile a canne mozze, si sono fatti consegnare l'incasso della serata dal benzinaio. Sul posto si sono recati i poliziotti della Sezione Volanti e i carabinieri

BRINDISI – Dopo l’assalto con estintore perpetrato due giorni fa ai danni di una tabaccheria al rione Sant’Elia, tornano in azione i rapinatori per le vie di Brindisi. Nel mirino della mala è finito stavolta il distributore di benzina Total Erg situato in via Provinciale per Lecce, a poche centinaia di metri dalla questura.

Due persone, entrambe con volto coperto da passamontagna, di cui uno armato di fucile a canne mozze, hanno raggiunto intorno alle ore 20,15 di oggi (21 gennaio) l’area di servizio (forse a bordo di uno scooter) e sotto la minaccia dell’arma si sono fatti consegnare da un benzinaio l’incasso della serata, pari a 500 euro. Poi i banditi si sono dileguati verso la superstrada.

La vittima ha subito chiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Sul posto si sono recati i poliziotti della Sezione volanti e i carabinieri della compagnia di Brindisi. Il distributore è dotato di telecamere le cui immagini verranno acquisite dagli investigatori. La stessa area di servizio venne assaltata anche la sera del 13 febbraio 2013. Anche in quel caso ad agire furono due malfattori armati. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia: calano ancora i ricoveri, ma i numeri restano alti

  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

  • Politica

    Il Tar dà ragione a Maiorano, eletto sindaco per due voti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento