Cronaca

Raid di un rapinatore solitario: catturato al quarto colpo

Prima alle Poste di piazza Vittoria, poi a quelle dei Cappuccini e un bar, infine a un bar al Commenda, dove la polizia lo ha arrestato

BRINDISI – Rapinatore solitario in azione nell’Ufficio postale di piazza della Vittoria a Brindisi, in quello dei Cappuccini, in un bar in via Sant'Angelo e nel bar Lilly Cafè, in via Imperatore Augusto al quartiere Commenda. Preso dalle pattuglie della Sezione volanti e della Squadra Mobile della questura poco dopo. Si tratta del 34enne Fernando Astro, incensurato, di Brindisi.  È accaduto tra le 11.30 e le 13 di oggi, martedì 5 maggio. Ha agito a bordo di una moto, vestito di nero e con il volto coperto dal casco. L'uomo non era armato. 

la moto del rapinatore-2

ll primo colpo lo ha messo a segno poco dopo le 11.30, in pazza della Vittoria, ha intimorito le vittime e si è fatto consegnare i soldi. Poi è entrato in azione all'interno dell'ufficio postale situato in via Cappuccini e da lì si è spostato verso il bar in via Sant'Angelo. Infine ha agito nel bar dove è stato preso prima che il colpo andasse a buon fine, il Lilly Cafè. 

polizia bar cappuccini-2

Dopo la prima rapina la polizia si è messa sulle sue tracce. Mentre la Scientifica eseguiva il sopralluogo nell'ufficio postale del centro i colleghi hanno diramato la notizia della rapina a tutte le pattuglie in servizio. Si cercava una moto nera di grossa cilindrata. Il rapinatore è stato bloccato, dopo una breve colluttazione, prima che mettesse a segno il quarto colpo. Sul posto anche la dirigente della Squadra mobile Rita Sverdigliozzi. Il bottino ammonta ad alcune centinaia di euro. 

Articolo aggiornato alle ore 22.45 (il bottino)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid di un rapinatore solitario: catturato al quarto colpo

BrindisiReport è in caricamento