Cronaca Fasano

Rapinata una sala giochi da bandito armato di coltello: bottino 3mila euro

Rapinata, intorno alle 4 di questa mattina, la “Ginger Sala Slot”, una sala giochi alle porte di Fasano. Un uomo ha minacciato, armato di coltello, la cassiera della sala giochi facendosi consegnare l’incasso della serata, all’incirca 3 mila euro

FASANO - Rapinata, intorno alle 4 di questa mattina, la “Ginger Sala Slot”, una sala giochi alle porte di Fasano. Un uomo ha minacciato, armato di coltello, la cassiera della sala giochi facendosi consegnare l’incasso della serata, all’incirca 3 mila euro. Tutto è durato pochi secondi, dopo aver preso i soldi, il rapinatore è scappato a bordo di un’auto di colore scuro tra le campagne fasanesi, purtroppo non è stato possibile identificare il modello dell’auto né la targa.

All’interno ed all’esterno del locale sono installate diverse telecamere di sicurezza che potrebbero fornire qualche elemento utile all’indagine. I carabinieri della compagnia di Fasano sono intervenuti poco dopo la fuga del malvivente, adesso raccolti indizi e testimonianze avvieranno le indagini. La sala giochi, che si trova alla periferia di Fasano, lungo la strada che porta a Pezze di Greco, aveva subito una rapina dai contorni simili esattamente un anno fa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinata una sala giochi da bandito armato di coltello: bottino 3mila euro

BrindisiReport è in caricamento