menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polizia in un quartiere di Brindisi

Polizia in un quartiere di Brindisi

Rapinato gestore Punto Snai

BRINDISI - Il gestore del Punto Snai di piazza Anime, nel capoluogo, è stato rapinato questa sera attorno alle 19,30 poco dopo aver chiuso il locale. Sull'episodio indaga la Squadra mobile. Piazza Anime è in una posizione centralissima, prossima alla confluenza tra i tre corsi, ma è anche vicinissima a via Lata e alle stradine che si diramano intorno, dove è facile fuggire a piedi o in scooter.

BRINDISI - Il gestore del Punto Snai di piazza Anime, nel capoluogo, è stato rapinato questa sera attorno alle 19,30 poco dopo aver chiuso il locale. Sull'episodio indaga la Squadra mobile. Piazza Anime è in una posizione centralissima, prossima alla confluenza tra i tre corsi, ma è anche vicinissima a via Lata e alle stradine che si diramano intorno, dove è facile fuggire a piedi o in scooter.

La vittima aveva appena calato la saracinesca, e stata allontanandosi dalla sala scommesse quando è stata affrontata da un individuo armato di coltello, che lo ha minacciato con la lama intimandogli di consegnare il denaro. Il bandito, che poi si è allontanato a piedi, è riuscito a farsi consegnare circa 2mila euro.

Subito dopo il gestore del Punto Snai ha dato l'allarme, e sul posto si sono recate una volante della questura e una pattuglia della Mobile. Del rapinatore nessuna traccia, ma la polizia sta verificando una serie di ipotesi, legate alla conoscenza minuziosa del giro delle rapine in città. Il dispositivo di controllo è stato rinforzato nel periodo delle festività.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento