menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina in un negozio di detersivi: ritrovati coltello e passamontagna

E' stato sufficiente un coltello per rapinare una negozio di detersivi e casalinghi a Oria. Erano le 21,30 quando due soggetti a volto coperto hanno fatto irruzione nell'esercizio commerciale

ORIA - E' stato sufficiente un coltello per rapinare una negozio di detersivi e casalinghi a Oria. Erano le 21,30 di sabato quando due soggetti a volto coperto hanno fatto irruzione nell'esercizio commerciale sito in via Francavilla, obbligando la proprietaria a consegnare l'intero registratore di cassa ormai chiuso. Subito dopo, i due banditi sono fuggiti a piedi scomparendo nelle strade circostanti, dove probabilmente avevano lasciato un'auto o una moto.

Ricevuta la segnalazione della rapina, i carabinieri della stazione locale hanno avviato le ricerche. Le indagini hanno consentito il successivo rinvenimento del registratore di cassa vuoto nonché dei due due passamontagna, del coltello e di due magliette utilizzate dai malviventi, il tutto sottoposto a sequestro per essere sottoposto ad esami di polizia scientifica. Il bottino ammonta a circa 400 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pareti "scorticate" a causa dell’umidità: "Ecco come viviamo e nessuno interviene"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crolla il solaio di un capannone: un morto e quattro feriti

  • Emergenza Covid-19

    Coronavirus, Puglia: altri 30 decessi, aumentano i ricoveri

  • Cronaca

    Rapina in un negozio di casalinghi, in due fuggono con la cassa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento