menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto da www.lostrillone.it

Foto da www.lostrillone.it

Rapinatore solitario in gioielleria: titolare lo disarma e lo mette in fuga

E' accaduto nella serata di oggi, sabato 13 marzo. Vittima ferita alla testa. Il malfattore impugnava una pistola, indossava parrucca e mascherina

FRANCAVILLA FONTANA - Tentata rapina in un laboratorio orafo di via Crispi, a Francavilla Fontana, nella serata di oggi, sabato 13 marzo. Un uomo armato di pistola ha minacciato il venditore chiedendo i soldi, indossava mascherina e parrucca. La vittima non si è lasciata intimorire, ha reagito riuscendo a disarmarlo e a metterlo in fuga. Nella colluttazione è rimasto ferito alla testa, il rapinatore ha perso la parrucca. La pistola è caduta e si trattava di un'arma vera. Sul posto si è recata una pattuglia dei carabinieri che ha ascoltato la testimonianza della vittima e avviato le ricerche del malfattore. Al vaglio anche i fotogrammi delle telecamere di videosorveglianza di cui è fornito il negozio. Il negoziante non ha riportato ferite preoccupanti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento