Tre rapine nel giro di un'ora: nel mirino due farmacie e un supermercato

Tre rapine perpetrate stasera fra Latiano, San Michele Salentino e Carovigno. A Latiano e San Michele prese di mira due farmacie. A Carovigno assaltato il supermercato Di Meglio. In azione forse la stessa banda a bordo di un'auto

Ben tre rapine sono state messe a segno nel giro di un’ora fra Latiano, Mesagne e Carovigno, forse da una sola banda a bordo di un’auto. Il primo assalto armato è stato attuato intorno alle 19,30 di oggi (28 gennaio) ai danni di una farmacia situata in via Tagliaferro, a San Michele Salentino. Qui è entrata in azione una persona armata di pistola che sotto la minaccia dell’arma si è fatta consegnate il denaro contenuto nel registratore di cassa, pari a circa mille euro. Poi pare sia fuggita a bordo di un’auto.

Qualche minuto dopo, è stata presa di mira la farmacia De Francis situata a Latiano. In questo caso l’assalto è stato perpetrato da tre persone, di cui una armata di pistola. Una volta preso il bottino, tutti e tre si sono dileguati a bordo di una macchina.

Potrebbe trattarsi della stessa vettura che poco dopo ha raggiunto il supermercato Di Meglio di Carovigno, svaligiato da un delinquente armato di pistola, probabilmente una riproduzione innocua. Una cassiera inizialmente, nonostante la minaccia dell’arma, non voleva consegnare il denaro. Poi è intervenuta una seconda dipendente, che per evitare rischi ha consegnato al malfattore le banconote.

Su tutti e tre gli episodi indagano i carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni. Al vaglio le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Covid, Puglia: la curva non si abbassa, 32 nuovi decessi

  • Coronavirus, alto il numero dei decessi in Puglia: sono 52

Torna su
BrindisiReport è in caricamento