rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Cronaca Viale Belgio

Dopo il Compro oro, il Dok: due rapine in meno di cinque ore a Brindisi

Due banditi di cui uno armato di coltello hanno fatto irruzione all'interno del supermercato di viale Belgio, al rione Bozzano, poco prima delle ore 21, impossessandosi del cassetto con le banconote. Poi sono fuggiti per le vie limitrofe

BRINDISI - Due rapine in meno di cinque ore l'una dall'altra a Brindisi. Dopo l'assalto al Compro oro di viale Commenda perpetrato intorno alle ore 16 di oggi (14 giugno), due banditi di cui uno armato di coltello, poco prima delle ore 21, sono entrati in azione all'interno del supermercato Dok di viale Belgio, più volte finito nel mirino dei rapinatori negli ultimi anni.

I malfattori si sono diretti verso una delle casse e sotto lo sguardo impaurito di una commessa si son impossessati di un cassetto contenente 250 euro in banconote. Poi sono fuggiti a piedi per le vie limitrofe, forse con il supporto di un terzo complice. Sul posto si sono recati i poliziotti della sezione Volanti. L'attività è dotata di telecamere le cui immagini verranno visionate con cura dagli investigatori. Nessuno, fortunatamente, ha riportato ferite, anche se è stato grande lo spavento per la vittima. 

Il modus operandi è differente da quello della rapina pomeridiana. L'assalto nel Comporo oro di viale Commenda, infatti, è stato perpetrato da un individuo armato di pistola e con volto parzialmene coperto da un cappello da baseball. Il delinquente, però, è fuggito dal negozio a mani vuote. 

Su entrambi i fatti indagano i poliziotti della Squadra Mobile. L'ultima rapina ai danni del Dok di viale Belgio risale al mese di dicembre del 2015, quando due banditi armati di pistola si impossessarono del denaro, di vari oggetti di proprietà del responsabile dell’esercizio commerciale e in particolare di una borsa, di vari documenti personali, di un carica-batteria per cellulari, di chiavi ed anche di una tessera “banco-posta”, per un valore complessivo di 900 euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo il Compro oro, il Dok: due rapine in meno di cinque ore a Brindisi

BrindisiReport è in caricamento