rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Cronaca Latiano

Rapine con auto rubata a Latiano

GALATINA – Pare avessero l'accento brindisino, hanno agito con un'auto rubata a Latiano, una Fiat Uno di colore verde scuro e sono fuggiti in direzione Brindisi i tre rapinatori che nella serata di oggi hanno messo a segno due colpi a Maglie e Galatina, nel Leccese, in due farmacie.

GALATINA ? Pare avessero l'accento brindisino, hanno agito con un'auto rubata a Latiano, una Fiat Uno di colore verde scuro e sono fuggiti in direzione Brindisi i tre rapinatori che nella serata di oggi hanno messo a segno due colpi a Maglie e Galatina, nel Leccese, in due farmacie.

Se si è trattato di un depistaggio o se invece sono proprio del brindisino saranno gli agenti del commissariato di Polizia di Galatina, intervenuti per le indagini di rito, a stabilirlo. Uno di essi, un minorenne che avrebbe dichiarato di essere di Manduria, un paese in provincia di Taranto che confina con Oria e Francavilla Fontana, è stato preso. Dai primi accertamenti pare non avesse con sé i documenti.

I tre sono entrati nella farmacie ?Pranzo? in via Salvatore Fitto a Maglie e ?Licignano? in via Giuseppina Del Ponte a Galatina. In entrambi i casi hanno utilizzato un taglierino come arma e hanno agito con il volto coperto da passamontagna, impossessandosi del denaro della cassa (nella prima rapina) e di alcuni clienti (nella seconda).

Si sono dati alla fuga, inseguiti dai poliziotti, in direzione Nord e all'altezza dello svincolo per Surbo, sulla statale che porta a Brindisi, la loro auto si è schiantata contro un muretto a secco. Due sono riusciti a fuggire, il terzo, un ragazzo di 17 anni è stato preso e trasferito in Questura. Se la banda è del Brindisino potrebbe essere egli stesso a rivelarlo. Al momento non si esclude alcuna ipotesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapine con auto rubata a Latiano

BrindisiReport è in caricamento