rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Latiano

Rapine in sequenza, ferito tabaccaio

Doppio colpo nell'arco di circa tre quarti d'ora. Potrebbe esserci la stessa banda dietro le due rapine messe a segno tra Oria e Latiano nella serata di ieri. Su entrambe indagano i carabinieri della rispettive stazioni cittadine. In uno degli epispdi è stato leggermente ferito un tabaccaio.

Doppio colpo nell'arco di circa tre quarti d'ora. Potrebbe esserci la stessa banda dietro le due rapine messe a segno tra Oria e Latiano nella serata di ieri. Su entrambe indagano i carabinieri della rispettive stazioni cittadine. In uno degli epispdi è stato leggermente ferito un tabaccaio.

La prima al distributore Erg di Latiano sulla via per San Vito dei Normanni del 36enne Valerio Prezzemolo: in due arrivano a bordo di uno scooter scuro, mascherati con un casco integrale e, pistola in pugno, intimano al titolare di consegnare l'incasso che ammonta a circa 950 euro e fuggono. Sono circa le 19.45.

Alle 20.30 due rapinatori si presentano sempre a Latiano nella tabaccheria di Valerio Vaccarella, di via Garibaldi, replicando il copione. Identica la scena, anche se il titolare accenna a una reazione e viene ferito con un calcio di pistola alla testa riportando una prognosi di 10 giorni. Arraffato l'incasso i due, stessa descrizione del colpo di Oria, sono fuggiti a bordo dello scooter.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapine in sequenza, ferito tabaccaio

BrindisiReport è in caricamento