rotate-mobile
Cronaca Oria

Rapinò Bmw da un deposito, arrestato

ORIA - Il 17 dicembre del 2010, rapinò una Bmw, sottoposta a sequestro giudiziale perchè oggetto di furto, dal deposito “Patisso di Oria”. Nell'occasione, insieme con un complice che non è stato ancora identificato, minacciò il guardiano del deposito con un bastone portandosi via l'auto. Stamattina, i carabinieri della stazione di Oria hanno arrestato uno dei due presunti autori.

ORIA - Il 17 dicembre del 2010, rapinò una Bmw, sottoposta a sequestro giudiziale perchè oggetto di furto, dal deposito "Patisso di Oria". Nell'occasione, insieme con un complice che non è stato ancora identificato, minacciò il guardiano del deposito con un bastone portandosi via l'auto. Stamattina, i carabinieri della stazione di Oria hanno arrestato uno dei due presunti autori.

Si tratta del 40enne del posto Antonio Zanzarelli, già ritenuto affiliato alla Scu, sottoposto alla misura della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza. I militari lo hanno tratto in arresto per l'accusa di rapina in concorso, ricettazione ed inosservanza degli obblighi, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip di Brindisi.

Le indagini condotte dai carabinieri hanno trovato pieno accoglimento da parte del pm e del successivo vaglio del giudice per le indagini preliminari che ha disposto il provvedimento cautelare e la custodia presso la casa circondariale di Brindisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinò Bmw da un deposito, arrestato

BrindisiReport è in caricamento