"Cani sciolti": concesso l'obbligo di dimora a uno degli indagati

Il gip, su istanza dell'avvocato Mario Guagliani, ha revocato la misura degli arresti domiciliari a carico di Gennaro Cantore

OSTUNI– Torna libero, con obbligo di dimora, il 49enne Gennaro Cantore, di Ostuni, arrestato lo scorso 16 maggio nell’ambito dell’operazione Cani sciolti. Il gip del tribunale di Brindisi, Stefania De Angelis, su istanza dell’avvocato dell’indagato, Mario Guagliani, ha disposto la revoca della misura degli arresti domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Catore deve rispondere di un unico capo di imputazione, ossia possesso di arma clandestina. Rivestirebbe un ruolo del tutto marginale, dunque, da quanto appurato dagli inquirenti, nel sodalizio presumibilmente dedito a rapine sgominato dai carabinieri del Norm della compagnia di San Vito dei Normanni attraverso un’articolata indagine che quattro mesi fa ha portato all’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare a carico di otto persone. Cantore verrà giudicato con rito ordinario. La prima udienza del processo è prevista per il prossimo 21 settembre. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento