Manutenzioni navi Marina Militare: annullata aggiudicazione appalto

Il Consiglio di Stato accoglie il ricorso della società Siples. L'appalto riguarda le basi di Brindisi e Taranto

BRINDISI - Il Consiglio di Stato conferma l’annullamento dell’aggiudicazione dell’appalto per la manutenzione delle Unità Navali della Marina Militare nelle sedi di Brindisi e Taranto. E’ stata pubblicata questa mattina la sentenza della Quinta Sezione del Consiglio di Stato che ha definitivamente accolto il ricorso della seconda classificata, che contestava le modalità di svolgimento della gara.

I giudici amministrativi, accogliendo le tesi dell’avvocato Luigi Quinto nell’interesse della società Siples di Taranto, iscritta nello speciale albo di qualificazione per l’esecuzione dei lavori per conto del Ministero della Difesa, hanno annullato l’aggiudicazione dei servizi di manutenzione dei ponti volo, ponti coperti e scoperti a bordo delle Unità Navali di stanza a Brindisi e Taranto, ravvisando il difetto del requisito della pregressa esperienza in capo alla ditta aggiudicataria.

“Il Consiglio di Stato – si legge in una nota dello studio legale Quinto - si è occupato in particolare della interpretazione del nuovo codice degli appalti e della disciplina sulla partecipazione dei raggruppamenti temporanei di imprese, condividendo le conclusione prospettate dall’avvocato Quinto, secondo cui, pur nel silenzio della legge, risulta ancora vigente il principio generale che impone ai singoli associati di possedere i requisiti di qualificazione in misura corrispondente alle quote di esecuzione dichiarate in sede di gara. Questa copertura non era garantita dal primo classificato, che, per tale motivo, è stato escluso”.

I lavori potranno ora essere avviati dalla seconda classificata entro fine anno, scongiurando così il rischio di perdita del finanziamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel cinema: si è spenta la regista brindisina Valentina Pedicini

  • Polpo da record: giornata di pesca fruttuosa a Lendinuso

  • Al mercato senza mascherina, "Il Dpcm non è legge": multata

  • Sgombero da alloggio popolare: la famiglia resiste, sfratto prorogato

  • Covid-19: oltre 10mila i tamponi effettuati. I positivi continuano a crescere

  • Banda delle spaccate scatenata: doppio raid in centro

Torna su
BrindisiReport è in caricamento