rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Cellino San Marco

Ricettazione di auto, denunciato un uomo: scoperto dall'amica della proprietaria

Un 30enne di Cellino San Marco, G.B. è stato denunciato per ricettazione perché trovato a bordo di un’auto rubata pochi giorni prima a Cellino

CELLINO SAN MARCO – Un 30enne di Cellino San Marco, G.B. è stato denunciato per ricettazione perché trovato a bordo di un’auto rubata pochi giorni prima a Cellino. Il furto è stato perpetrato il 7 marzo scorso, il veicolo appartiene a una donna del posto. Una sua amica, ignara del furto, qualche giorno dopo ha notato l’auto in giro a Mesagne.

“La riconosce poiché il veicolo presenta la vernice del cofano anteriore deteriorata. Ritenendo che alla guida vi fosse l’amica, la raggiunge con la sua auto ma scopre che alla guida c’era tutt’altra persona”. Scrivono i carabinieri in una nota.

“Tornata a Cellino racconta il fatto all’amica che attiva i carabinieri che a seguito di accertamenti, testimonianze e disamina di immagini di videosorveglianza di alcune abitazioni, riescono ad identificare chi materialmente era  alla guida dell’auto rubata e a denunciarlo”. Il veicolo è stato trovato vicino a un immobile in una contrada rurale del paese. 

I carabinieri della stazione di Cisternino, invece, hanno denunciato sempre per ricettazione P.G. 28 enne del luogo. L’uomo, è stato fermato nel corso di un servizio perlustrativo a bordo di una mountain bike, sul conto della quale non ha saputo fornire contezza riguardo al possesso. Gli accertamenti compiuti hanno permesso di appurare che il velocipede, restituito al legittimo proprietario, era stato asportato il 17 marzo scorso a Cisternino ed era stata sporta regolare denuncia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricettazione di auto, denunciato un uomo: scoperto dall'amica della proprietaria

BrindisiReport è in caricamento