rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Ricettazione e violazione degli obblighi: arrestate tre persone

Tre provvedimenti restrittivi sono state eseguiti dai carabinieri del comando provinciale a carico di altrettante persone

Tre provvedimenti restrittivi sono stati eseguiti dai carabinieri del comando provinciale di Brindisi. Due di questi, in particolare, sono stati notificati dai militari della stazione di Latiano.

Il 33enne Carmine Bottazzo, originario di Gallipoli, è stato raggiunto da un ordine di revoca della detenzione domiciliare e contestuale ripristino della detenzione in carcere emesso dal tribunale di sorveglianza di Lecce.

Il provvedimento maggiormente afflittivo scaturisce dalle reiterate violazioni commesse dall’uomo e in ultimo quella del pomeriggio del  giorno 5 luglio, quando si era allontanato dalla comunità in cui si trovava ristretto, nella circostanza è stato rintracciato dai carabinieri di Latiano nel centro abitato con due borsoni in cui aveva riposto gli effetti personali. L’arrestato dopo le formalità di rito è stato condotto nella casa circondariale di Brindisi.

Sempre a Latiano, una 38enne originaria di Milano è stata arrestata in regime di domiciliari, come previsto da un ordine di esecuzione emesso dalla Procura di Brindisi. La donna deve espiare la pena di mesi due di reclusione per il reato di mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del giudice, reato commesso in Latiano nel 2011.

A Fasano, invece, i carabinieri della locale stazione hanno eseguito un ordine di esecuzione per l’espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare emesso a carico del 35enne Mosè Olive, del posto. L’uomo deve espiare la parte residua di una pena pari a un anno 7 mesi e 8 giorni di reclusione per il reato di ricettazione. I fatti risalgono al 2013 e sono stati commessi ad Alberobello (Bari).  Al termine delle formalità di rito l’arrestato è stato condotto nella sua abitazione in regime di detenzione domiciliare.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricettazione e violazione degli obblighi: arrestate tre persone

BrindisiReport è in caricamento