rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Ricorso marò, ultima udienza a Kerala

KOCHI – Domani lunedì 19 marzo a Kochi l'Alta Corte del Kerala riceverà dall'avvocato difensore Suhail Dutt, che assiste gli esperti della Marina militare, le controdeduzioni (depositate oggi) per dimostrare l'inapplicabilità delle legge indiana in acque internazionali e in caso di soldati in servizio anti pirateria. Si tratta dell'ultima udienza sul caso dei marò pugliesi del Reggimento San Marco, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, ed è quindi previsto che il giudice fissi una data per la sentenza sull'accettazione o meno del ricorso italiano.

KOCHI - Domani lunedì 19 marzo a Kochi l'Alta Corte del Kerala riceverà dall'avvocato difensore Suhail Dutt, che assiste gli esperti della Marina militare, le controdeduzioni (depositate oggi) per dimostrare l'inapplicabilità delle legge indiana in acque internazionali e in caso di soldati in servizio anti pirateria. Si tratta dell'ultima udienza sul caso dei marò pugliesi del Reggimento San Marco, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, ed è quindi previsto che il giudice fissi una data per la sentenza sull'accettazione o meno del ricorso italiano.

Il verdetto potrebbe prendere alcuni giorni secondo il team italiano data la complessità della questione. «Se la decisione sarà a favore dell'Italia questo caso finirà nei manuali di giurisprudenza come un precedente nel diritto internazionale marittimo», è l'opinione di uno degli esperti. Se invece sarà rigettato, si prepara il ricorso che però potrebbe prendere qualche mese. Sempre domani i due marò saranno portati di nuovo, invece, davanti al tribunale di Kollam per una probabile estensione della carcerazione preventiva di altri 15 giorni.

La vicenda si incrocia con quella in cui invece Italia e India stanno attivamente collaborando, il sequestro da parte di ribelli maoisti dei due cooperanti Paolo Bosusco e Claudio Colangelo, che potrebbe rasserenare il clima tra le due capitali e favorire una collaborazione determinante per risolvere anche la questione dei due militari al comando del nucleo antipirateria imbarcato sulla petroliera Enrica Lexie.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricorso marò, ultima udienza a Kerala

BrindisiReport è in caricamento