Cronaca

Rifiuta il test antidroga: denunciata. Patente ritirata

La donna, una 30enne, è stata controllata alla guida in evidente stato di alterazione psicofisica

BRINDISI - Una 30enne di Brindisi è stata denunciata dai carabinieri della Sezione radiomobile del Nor della locale compagnia per rifiuto di sottoporsi agli accertamenti per determinare l’eventuale guida in stato di alterazione psico-fisica per l’uso di sostanze stupefacenti.

In particolare, la donna, controllata alla guida di un’auto in evidente stato di alterazione psicofisica, si è rifiutata di sottoporsi ad accertamenti sanitari per verificare l’eventuale assunzione di sostanze stupefacenti. La patente di guida è stata ritirata ed il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuta il test antidroga: denunciata. Patente ritirata

BrindisiReport è in caricamento