Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Rifiuti: fumata bianca all'assemblea dell'Aro, approvato il capitolato decennale

L'agognato accordo è stato raggiunto. I rappresentanti dei comuni raggruppati nell'Aro (Ambito di raccolta ottimale) Brindisi 2 hanno sottoscritto il capitolato decennale per il servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani. La fumata bianca è arrivata al termine di un'assemblea iniziata nella tarda matti nata di oggi (21 luglio) presso palazzo Nervegna

BRINDISI – L’agognato accordo è stato raggiunto. I rappresentanti dei comuni raggruppati nell’Aro (Ambito di raccolta ottimale) Brindisi 2 hanno sottoscritto il capitolato decennale per il servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani. La fumata bianca è arrivata al termine di un’assemblea iniziata nella tarda matti nata di oggi (21 luglio) presso palazzo Nervegna.

Dopo mesi di tira e molla e di continui rinvii, è stato licenziato il documento che mette d’accordo le amministrazioni comunali di Brindisi, Mesagne, San Donaci, Cellino San Marco, San Pietro Vernotico e Torchiarolo. Le firme sono state apposte in presenza del commissario straordinario che dallo scorso gennaio regge le redini dell’Aro Br 2, Ettore Cavallo.

A questo punto potranno partire la pratiche per la pubblicazione del bando di gara, che potrebbe avvenire entro un mese. Si tratta di un bando di gara europeo. I tempi non saranno brevi. Ma l’ostacolo più impegnativo, anche se con oltre un anno di ritardo rispetto ai tempi dettati dalla Regione, è stato superato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti: fumata bianca all'assemblea dell'Aro, approvato il capitolato decennale

BrindisiReport è in caricamento