menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rigenerazione urbana, a Tuturano tutto pronto per "l’invasione digitale"

È in fase di preparazione a Tuturano di Brindisi l'invasione digitale della Chiesa della Madonna del Giardino che si svolgerà sabato prossimo (29 aprile) con inizio alle ore 16 nell'ambito delle attività del Laboratorio urbano organizzato dalla società Profin Service

TUTURANO - È in fase di preparazione a Tuturano di Brindisi l’invasione digitale della Chiesa della Madonna del Giardino che si svolgerà sabato prossimo (29 aprile) con inizio alle ore 16 nell’ambito delle attività del Laboratorio urbano organizzato dalla società Profin Service.

Il Laboratorio urbano è una delle attività del Programma integrato di rigenerazione urbana della frazione di Tuturano realizzato dal Comune di Brindisi con fondi del Programma Operativo convergenza della Regione Puglia e collegato alla programmazione comunitaria 2007-2013.

La piccola chiesa della Madonna del Giardino è un luogo del cuore, caro alla devozione popolare e ricco di significati culturali. Un luogo da cui partire per coltivare l’attenzione verso i beni comuni con la stessa passione e cura che faceva fiorire in tutti i paesi salentini “lu sciardinu”, lo spazio dietro alla casa riservato all’orto domestico e alle dalie, alle calle, alle rose.

Questo il programma: ore 16 appuntamento alla chiesa della Madonna del Giardino; dalle ore 16,30 alle 18 visita animata alla chiesa con attività musicali, poesie e immagini della devozione e della vita quotidiana. Contemporaneamente si svolgeranno attività di laboratori per i bambini; dalle ore 18 alle 19 merenda con prodotti tipici.

Protagonisti dell’iniziativa saranno gli abitanti e i visitatori: un invito per la comunità a riscoprire, con occhi nuovi, ciò che tutti i giorni attraversa l’ordinario. Per chi viene da fuori certamente una sorpresa: scoprire che “Brindisi è Tuturano e Tuturano è Brindisi”. Un’esperienza dove la conoscenza non viene solo trasmessa, ma anche costruita, dove il visitatore è coinvolto e partecipe. Le attività sono libere e gratuite e adatte anche alle famiglie. Come partecipare: vieni a Tuturano il 29 aprile e condividi foto e commenti sui social con  tag #invasionidigitali  #invasionituturano  #LabBrindisi.

tuturano rigenerazione urbana-2

Il Laboratorio urbano partecipato a Tuturano - quartiere di Brindisi nel quale sono in via di conclusione interventi di rigenerazione urbana - destinato ad essere presidio e supporto ai processi di trasformazione urbana, è il luogo in cui sperimentare modalità di coinvolgimento dei saperi  esperti e di comunità. L’obiettivo è quello di favorire il superamento della marginalità di Tuturano rispetto al resto della Città, e di fornire indirizzi all’Amministrazione per la progettazione di interventi in tema di rigenerazione urbana, sociale ed ambientale, da attuare in altri ambiti del territorio cittadino  da candidare ai bandi regionali, nazionali e comunitari di prossima emanazione.

Quindi si tratta di un Laboratorio inteso non solo come luogo di ricerca, riflessione, formazione e con-fronto sui temi dell’architettura, del paesaggio e del dibattito urbano, bensì come Laboratorio Urbano che diviene anche “ufficio di sperimentazione e attuazione delle idee”.

Per assicurare la massima divulgazione del progetto e il coinvolgimento degli abitanti e di tutti coloro che, per competenze o passione, vorranno supportare il processo con idee e proposte operative, è stato attivato il “percorso di avvicinamento” volto ad attirare l’attenzione della comunità. Soprattutto gli anziani sono stati coinvolti nel racconto dei ricordi e delle loro esperienze legate alla chiesa della Madonna del Giardino.

Luogo da invad

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento