Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Rinnovati i servizi di assistenza ai non autosufficienti under 65

Il servizio di assistenza non autosufficienti (Sad) per gli under 65 continuerà a essere garantito dal Coordinamento istituzionale dell'Ambito Br1. Lo prevede una delibera approvata da tale ente

BRINDISI – Il servizio di assistenza non autosufficienti (Sad) per gli under 65 continuerà a essere garantito dal Coordinamento istituzionale dell’Ambito Br1. Lo prevede una delibera approvata da tale ente.

Le finalità del servizio saranno: 

 - mantenere la persona nel proprio contesto di vita attraverso interventi a sostegno della famiglia e della persona con prestazioni sociali e sanitarie integrate svolte in regime domiciliare, ovvero nel contesto della vita quotidiana; 

 - sostenere e sviluppare tutta l’autonomia e le capacità possibili della persona disabile per permettere il mantenimento nel proprio ambiente familiare e sociale; 

 - adottare modalità di intervento mirate al recupero, al reinserimento, all'autonomia, alla salvaguardia della vita affettiva e di relazione dell'utente; 
utilizzare il ricorso ai servizi residenziali o semiresidenziali in via subordinata ed esperendo modalità che circoscrivono di norma a un periodo programmato la prestazione, sulla base di un definito piano di intervento;

 - effettuare prestazioni igieniche di semplice attuazione. Nello specifico  si tratta di prestazioni che non richiedono competenze e/o interventi professionali di tipo sanitario, ma di supporto alle persone nella cura e nel benessere fisico: aiutare ad alzare l’utente dal letto; curare, sollecitare e controllare l’igiene della persona; aiuto per una corretta deambulazione; mobilizzazione delle persone costrette a letto; assistenza per una corretta esecuzione delle prescrizioni farmacologiche prescritte dal medico; segnalazione al medico curante di cambiamenti nelle condizioni fisiche; prevenzione delle piaghe da decubito mediante prestazioni che non richiedono specifici interventi sanitari.

Inoltre, offre prestazioni di segretariato sociale, Servizio di accompagnamento, Aiuto e coinvolgimento per il governo della casa. Per informazioni ci si può rivolgere alla Porta Unica di Accesso (Pua ), in via Grazia Balsamo,4 Brindisi e presso la P.U.A.  (Ambito Br1) l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di San Vito dei Normanni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinnovati i servizi di assistenza ai non autosufficienti under 65

BrindisiReport è in caricamento