rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Torchiarolo

Riqualificazione costiera marine di Torchiarolo: il progetto diventa esecutivo

Arrivano buone notizie per i villeggianti della marina di Torchiarolo: lunedì 11 giugno saranno avviati i lavori di riqualificazione costiera

TORCHIAROLO – Arrivano buone notizie per i villeggianti della marina di Torchiarolo: lunedì 11 giugno saranno avviati i lavori di riqualificazione costiera. Approvato e reso esecutivo, “con non poche prescrizioni e con lo stralcio di interventi previsti nel progetto originario”, il progetto da oltre quattro milioni di euro che dovrebbe regalare un nuovo look alle località a sud di Brindisi di competenza del Comune di Torchiarolo.

panoramica porticciolo torre san gennaro-2

Va detto, però, che (purtroppo) anche per questa stagione balneare la situazione nelle marine non cambierà. I lavori, infatti, verranno sospesi a metà giugno “al fine di non creare disagio ai cittadini e turisti, considerato l’avvio della stagione estiva” e riprenderanno dopo la prima decade di settembre in conformità con l’ordinanza balneare 2018 della Regione Puglia Sezione demanio e patrimonio che sancisce l’inizio e la fine della stagione balneare.

Il progetto

Dopo aver premiato il 21 novembre 2015 il progetto vincitore, il Comune di Torchiarolo è stato assegnatario di finanziamento per la realizzazione delle opere previste nel Concorso di progettazione per un importo pari a 4.884.403,54 euro insieme ai Raggruppamenti dei Comuni di: Gallipoli, Alliste, Taviano e Racale (Le), Raggruppamento dei Comuni di Ortelle, Diso, Spongano e Andrano (Le), e dei Comuni di Ugento (Le) e  Melendugno (Le)  - fondo di sviluppo e coesione 2007/13 - accordo di programma quadro settore arre urbane - citta'" del 23.10.2014 scheda n. 5 azioni pilota valorizzazione e riqualificazione integrata  del paesaggio costiero - Piano Paesaggistico Territoriale Regionale Progetti Integrati di Paesaggio”. Si legge in una nota inviata agli organi di informazione.

ex spiaggetta Torre San Gennaro-2

Negli ultimi tre anni l’Ufficio tecnico del Comune ha avviato tutte le procedure per reperire i pareri necessari per l’approvazione del progetto. Nel marzo 2017 sono stati appaltati i lavori all’Ati Morelo Srl e Merico Srl. con il criterio dell’offerta migliorativa.

“Preso atto delle migliorie offerte è stato rimodulato il progetto esecutivo e messo al vaglio dei vari Enti per il rilascio dei pareri definitivi. Dopo parecchie rielaborazioni e durante la gestione commissariale, nel periodo tra aprile e maggio 2018 sono finalmente pervenuti  i pareri mancanti alla approvazione definitiva”.

via delle dune torre san gennaro-2

“Oggi possiamo dire che il progetto esecutivo è stato approvato con non poche prescrizioni e con lo stralcio di interventi previsti nel progetto originario”. I lavori ripartiranno da Lido Presepe con la pavimentazione stradale ricompresa tra via Betlemme, via dell’Annunciazione angolo via della Grotta, base di partenza per la realizzazione della pista ciclo-pedonale di collegamento tra Lido Presepe e la marina di Lendinuso. 

Poi la sospensione dei lavori. Che riprenderanno a settembre. Si drovrà dire addio, per il momento a tutti gli interventi che ricadono in zone di proprietà del Demanio ma l'ufficio tecnico del Comune è già a lavoro per trovare soluzioni adeguate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riqualificazione costiera marine di Torchiarolo: il progetto diventa esecutivo

BrindisiReport è in caricamento