Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Rissa tra immigrati. Agenti presi a morsi

BRINDISI – Prima si menano a vicenda per una bolletta della luce troppo cara e dopo l’intervento dei poliziotti, per sedare la rissa, si scagliano contro di loro. E’ accaduto nella serata di ieri nei pressi di una delle case sgarrupate tra San Vito dei Normanni e Brindisi prese in affitto da alcuni extracomunitari. Erano circa le 18 quando il parapiglia è esploso tra due nigeriane ed altri immigrati che vivono con loro con un ghanese intervenuto per calmare gli animi. L’oggetto del contendere era una bolletta della luce consegnata poco prima dalla padrona di casa. Bolletta troppo cara a parere di qualcuno che aveva iniziato ad addossare responsabilità agli altri.

BRINDISI - Prima si menano a vicenda per una bolletta della luce troppo cara e dopo l'intervento dei poliziotti, per sedare la rissa, si scagliano contro di loro. E' accaduto nella serata di ieri nei pressi di una delle case sgarrupate tra San Vito dei Normanni e Brindisi prese in affitto da alcuni extracomunitari. Erano circa le 18 quando il parapiglia è esploso tra due nigeriane ed altri immigrati che vivono con loro con un ghanese intervenuto per calmare gli animi. L'oggetto del contendere era una bolletta della luce consegnata poco prima dalla padrona di casa. Bolletta troppo cara a parere di qualcuno che aveva iniziato ad addossare responsabilità agli altri.

Lo scarica barile è sfociato in rissa e la padrona di casa ha deciso di avvisare il 113. Sul posto sono arrivati due agenti della sezione volanti nel tentativo di riportare la calma, ma anziché tranquillizzarsi gli animi si sono surriscaldati ancor di più e ad essere presi di mira sono stati proprio i poliziotti presi a morsi calci e sputi. Un brutto quarto d'ora per i poliziotti che hanno dovuto richiedere rinforzi per riportare tutti alla ragione.

Una volta terminato il parapiglia le due nigeriane ed il ghanese protagonisti delle violenze ai poliziotti sono state portate in Questura e denunciate per lesioni aggravate e resistenza a pubblico ufficiale. I poliziotti invece sono finiti in ospedale per essere medicati: i medici hanno riscontrato ecchimosi e ferite da morsi giudicate guaribili in 7 e 10 giorni.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa tra immigrati. Agenti presi a morsi

BrindisiReport è in caricamento