rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Rissa tra barboni davanti al Teatro Verdi: tre denunce

BRINDISI – Momenti di paura questa mattina in pieno Centro, per una rissa tra barboni a pochi passi dal Teatro Verdi. Difficile ricostruire con esattezza l'esatta dinamica dell'accaduto, ma passanti e residenti hanno allertato immediatamente le forze dell'ordine, anche perchè per terra c'erano tracce di sangue.

BRINDISI - Momenti di paura questa mattina in pieno Centro, per una rissa tra barboni a pochi passi dal Teatro Verdi. Difficile ricostruire con esattezza l'esatta dinamica dell'accaduto, ma passanti e residenti hanno allertato immediatamente le forze dell'ordine, anche perchè per terra c'erano tracce di sangue.

L'episodio sarebbe accaduto poco dopo l'alba, e avrebbe visto coinvolto tre persone, un polacco, un bulgaro e un italiano, senzatetto, e almeno all'ora di pranzo abituali frequentatori della Caritas. La lite sarebbe scoccata presumibilmente per il possesso di una bottiglia. L'ennesima, evidentemente, visto che pare che i tre fossero ampiamente ubriachi. L'ultimo dei tre che si è visto sottrarre la bottiglia, però, non ci ha visto più: ha preso un oggetto in ferro, e ha colpito alla testa il suo "rivale". Tracce di sangue sono state rilevate nella piazzetta antistante il teatro Verdi, immediatamente ripulite dagli operatori della Monteco. Sul posto è giunta una pattuglia dei carabinieri di Brindisi: i tre sono stati denunciati all'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa tra barboni davanti al Teatro Verdi: tre denunce

BrindisiReport è in caricamento