menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ristorante con deposito di alimenti e bevande abusivo: sospesa attività

Controllo eseguito dai carabinieri del Nucleo antisofisticazioni e sanità di Taranto

BRINDISI - I carabinieri del Nucleo antisofisticazioni e sanità di Taranto, a seguito di attività ispettiva effettuata in ristorante di Brindisi, hanno accertato l’attivazione di un deposito di alimenti e bevande, in assenza dell’autorizzazione dell’autorità competente. Il dirigente del servizio Igiene alimenti e nutrizione del Dipartimento di prevenzione dell’Asl di Brindisi ha ordinato l’immediata sospensione dell’attività di pertinenza di un ristorante. Il valore della struttura ammonta a 150mila euro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento