Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Carovigno

Ristorante in fiamme a Torre Santa Sabina: trovate tracce di dolo

E' di probabile origine dolosa l'incendio che la scorsa notte ha provocato seri danni al ristorante "Il Tamericio" , situato in contrada Carisciola, nei pressi di Torre Santa Sabina (mattina di Carovigno). Il locale, chiuso da circa un anno, è stato investito dalle fiamme intorno alle 24,45. L'edificio si trova in una zona densa di villette estive, a pochi metri dalla scogliera

CAROVIGNO – E’ di probabile origine dolosa l’incendio che la scorsa notte ha provocato seri danni al ristorante "Il Tamericio” , situato in contrada Carisciola, nei pressi di Torre Santa Sabina (mattina di Carovigno). Il locale, chiuso da circa un anno, è stato investito dalle fiamme intorno alle 24,45. L’edificio si trova in una zona densa di villette estive, a pochi metri dalla scogliera.

Alcuni villeggianti, alla vista della colonna di fumo nero che si levava dal ristorante, hanno subito chiesto l’intervento dei vigili del fuoco attraverso il Incendio ristorante il Tamericio 4-2115. Sul posto si è recata nel giro di pochi minuti una squadra di pompieri partita dal distaccamento di Ostuni. I vigili del fuoco sono rimasti sul posto fino alle ore 2,30 per spegnere le fiamme e bonificare l’area.

Il rogo ha devastato gli arredamenti dell’immobile, senza però causare grossi danni strutturali. Da quanto appurato dai carabinieri della compagnia di Sa Vito dei Normanni, recatisi sul posto per i rilievi del caso, pare che l’incendio sia riconducibile al gesto di un incendiario. Il movente è ancora da appurare. Gli investigatori stanno verificando in queste ore se l’attentatore è stato ripreso dalle telecamere di cui sono dotate le abitazioni limitrofe. Il danno, ad ogni modo, è coperto da polizza assicurativa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ristorante in fiamme a Torre Santa Sabina: trovate tracce di dolo

BrindisiReport è in caricamento