Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Sorpreso in auto per le vie di Tuturano, ma era stato espulso dall'Italia

I carabinieri arrestano un 54enne originario dell'Albania. Trattenuto in caserma, sarà sottoposto a giudizio per direttissima

BRINDISI – Dopo l’espulsione, era tornato illegalmente in Italia. Un cittadino di 54 anni originario dell’Albania è tato sorpreso alla guida di un’auto nel centro abitato di Tuturano, nel corso di un servizio di controllo del territorio effettuato dai carabinieri della locale stazione. Dopo accurate verifiche di polizia effettuate dai militari, è stato appurato che l’uomo era rientrato nel territorio nazionale nonostante fosse gravato dal provvedimento di espulsione per 10 anni, emesso dal tribunale di Lecce nel 2016. L’arrestato, su disposizione dell’autorità giudiziarie, è stato trattenuto presso la stazione dell’Arma di Tuturano in attesa del rito direttissimo previsto per la mattinata odierna (sabato 10 luglio) presso il tribunale di Brindisi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso in auto per le vie di Tuturano, ma era stato espulso dall'Italia

BrindisiReport è in caricamento