menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ritrovata carcassa di tartaruga sul litorale di Lendinuso

La prima segnalazione al comando della Polizia locale di Torchiarolo è giunta alle 7. Attivate tutte le procedure del caso

LENDINUSO - La carcassa di una tartaruga caretta caretta è stata trovata sul bagnasciuga del litorale di Lendinuso (marina del comune di Torchiarolo) alle prime ore del giorno di oggi, domenica 2 agosto. La prima segnalazione al comando della Polizia locale di Torchiarolo è giunta alle 7, è subito stata attivata la procedura del caso. L'esemplare, ormai privo di vita, è stato rinvenuto in località "Palazzine Pierri". 

tartaruga lendinuso-2

Gli agenti hanno contattato il medico veterinario dell'Asl di Brindisi che, giunto sul posto, ha accertato che la tartaruga, adulta, è deceduta in mare da qualche giorno e che le correnti poi l'hanno portata a riva. Dall'esame esterno non è stato possibile individuare le cause della morte che possono essere tante, come soffocamento causato dalle plastiche presenti nel mare. Non sono stati trovati evidenti segni riconducibili a ferimenti e sembrerebbe sia morta senza grosse sofferenze. 

La Polizia locale ha contattato la ditta che si occuperà dello smaltimento della carcassa che al momento è stata delimitata con nastro bianco e rosso per evitare di essere toccata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pareti "scorticate" a causa dell’umidità: "Ecco come viviamo e nessuno interviene"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crolla il solaio di un capannone: un morto e quattro feriti

  • Emergenza Covid-19

    Coronavirus, Puglia: altri 30 decessi, aumentano i ricoveri

  • Cronaca

    Furto in un negozio di casalinghi, in due fuggono con la cassa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento