Furto alla Caritas di Brindisi: recuperata un'altra parte della refurtiva

La Polizia Locale ritrova nelle campagne 200 litri di olio di semi di girasole. Furto perpetrato lo scorso 1 aprile

BRINDISI - La Polizia Locale di Brindisi ha ritrovato nei pressi di un rudere di campagna altra parte dei prodotti alimentari rubati lo scorso aprile dalla Caritas Diocesana. In particolare sono stati rinvenuti 200 litri di olio di semi di girasole.

La prima parte della refurtiva era stata recuperata dalla questura di Brindisi, che ha anche individuato i responsabile dell’ignobile furto.  “La Caritas – scrive il sindaco in un post pubblicato sulla sua pagina Facebook - aveva ricevuto una consistente donazione di latte, salsa e olio per dare aiuto alla nostra comunità. Chi è abituato a vivere trovando scorciatoie illegali che danneggiano tutti, non ha pietà di farlo nemmeno in questa condizione di estrema fragilità collettiva”.

“Questo – prosegue Rossi - ci fa male e lo condanniamo. Il danno lo si fa alla solidarietà, ma per fortuna la generosità umana non ha mai fine Esprimo la mia vicinanza alla Caritas, a Don Pietro Demita e ai donatori, i miei complimenti alla Questura di Brindisi e alla Polizia locale per la tempestività dell'intervento. Noi non molliamo, insieme continueremo ad aiutare la nostra bella comunità, forza!”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Covid, Puglia: contagi di nuovo in aumento. Emiliano: "Rt pari a 1.06"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento