Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Ordigno bellico nel bosco del Compare: sul posto polizia e vigili del fuoco

Si tratta di un proiettile di mortaio lungo circa 20 centimetri. L'area del ritrovamento è stata delimitata, in attesa della rimozione

BRINDISI - Un residuato bellico è stato rinvenuto stamattina (domenica 11 aprile) nel bosco del compare, nelle campagne di Brindisi. Si tratta di un proiettile di mortaio lungo circa 20 centimetri. La scoperta è stata fatta in tarda mattinata da una famiglia che faceva una passeggiata nel polmone verde, situato lungo i margini della strada statale 379 che collega Brindisi a Bari.

75381f32-ea1d-464b-ba84-413001240b3e-2

Il residuato si trovava a ridosso del muro di cinta di un casolare abbandonato, vecchia tenuta di caccia. Sul posto si sono recati i vigili del fuoco e i poliziotti della Sezione Volanti. L'area del ritrovamento è stata delimitata. Occorrerà l'intervento degli artificieri dell'esercito per la rimozione dell'ordigno, risalente presumibilmente alla seconda guerra mondiale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordigno bellico nel bosco del Compare: sul posto polizia e vigili del fuoco

BrindisiReport è in caricamento