rotate-mobile
Cronaca Via Monte Santo

Rogo ai Cappuccini: brucia l'auto della fidanzata di un consigliere comunale

Un incendio di dubbia origine ha danneggiato una Nissan Micra vecchio modello utilizzata dalla fidanzata di un consigliere comunale di Brindisi. L'auto era parcheggiata in via Montesanto, al rione Cappuccini. Chiamati da alcuni residenti, i vigili del fuoco sono subito giunti sul posto, domando il rogo nel giro di pochi minuti

BRINDISI – Un incendio di dubbia origine ha danneggiato una Nissan Micra vecchio modello utilizzata dalla fidanzata di un consigliere comunale di Brindisi, che comunque utilizza un altro veicolo. L’auto era parcheggiata in via Montesanto, al rione Cappuccini. Chiamati da alcuni residenti, i vigili del fuoco sono subito giunti sul posto, domando il rogo nel giro di pochi minuti. 

Dai rilievi effettuati dai pompieri, in sinergia con i carabinieri della locale compagnia, non sono emerse tracce di dolo. “L’impianto elettrico dell’auto – afferma il consigliere comunale a BrindisiReport – dava problemi da alcune settimane”. A detta di quest’ultimo, quindi, l’incendio sarebbe riconducibile a un cortocircuito. I militari, ad ogni modo, hanno avviato gli accertamenti di rito.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rogo ai Cappuccini: brucia l'auto della fidanzata di un consigliere comunale

BrindisiReport è in caricamento