rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Torre Santa Susanna

Ruba 600 euro a Torre, processo per direttissima

TORRE SANTA SUSANNA – Sarà processato domani mattina per direttissima Antonio Carlucci, di Torre Santa Susanna, accusato di furto pluriaggravato. Difeso dall’avvocato Raffaele Missere, sarà giudicato dal giudice monocratico Cacucci. Carlucci è stato arrestato ieri sera. E’ accusato di essersi introdotto in un mulino di Torre Santa Susanna e di essersi appropriato di seicento euro.

TORRE SANTA SUSANNA - Sarà processato domani mattina per direttissima Antonio Carlucci, di Torre Santa Susanna, accusato di furto pluriaggravato. Difeso dall'avvocato Raffaele Missere, sarà giudicato dal giudice monocratico Cacucci. Carlucci è stato arrestato ieri sera. E' accusato di essersi introdotto in un mulino di Torre Santa Susanna e di essersi appropriato di seicento euro. Non appena il gestore si è accorto del furto ha chiamato i carabinieri e per l'uomo, che non ha precedenti penali, si sono spalancate le porte del carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba 600 euro a Torre, processo per direttissima

BrindisiReport è in caricamento