rotate-mobile
Cronaca

Ruba auto in campagna, preso subito

ORIA – Da Oria a Latiano per rubare un'auto ma sotto gli occhi del proprietario che chiama i carabinieri e lo fa arrestare.

ORIA - Da Oria a Latiano per rubare un'auto ma sotto gli occhi del proprietario che chiama i carabinieri e lo fa arrestare. È così che ieri mattina è finito in manette, con l'accusa di furto aggravato in concorso, il 41enne Oritano Antonio Ruggiero, già noto alle forze dell'ordine. Il furto si è consumato in contrada Paradiso fra Latiano e Mesagne, l'auto è una Lancia Musa appartenente a un 63enne di Latiano. Il ladro è stato individuato anche attraverso la visione di alcuni filmati che hanno registrato il tragitto della Musa. I carabinieri di Oria, su indicazione dei colleghi della stazione di Latiano, lo hanno trovato poche ore dopo il furto nella sua abitazione. L'auto è stata subito restituita al legittimo proprietario. Antonio Ruggiero, invece, è stato trasferito nel carcere di Brindisi a disposizione dell'Autorità giudiziaria.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba auto in campagna, preso subito

BrindisiReport è in caricamento